Apriamo un’ immagine qualsiasi con Gimp ( oppure salvate l’immagine sottostante).

1

Selezioniamo “Testo” e disegnamo una casella di testo grande quanto l’immagine. All’interno della casella ci ricopiamo più volte un testo (oppure scrivete lettere a caso!) in modo da ricoprire interamente l’immagine.

2.3

Ora andiamo nei livelli, ci posizioniamo sopra il nostro testo e con il tasto destro del mouse facciamo Alfa a selezione. In questo modo selezioniamo tutte le lettere del nostro testo.

3

Ritorniamo alla nostra immagine e facciamo: Selezione —> Inverti. Così facendo selezioniamo tutto ciò che non è testo.

4

Andiamo ai livelli, ci posizionamo sopra la nostra immagine della torre di pisa e da tastiera premiamo Canc. Successivamente nascondiamo il livello del testo e da menù eseguiamo: Selezione —> Niente. Questo sarà quello che otterremo:

5

Facciamo : colori —> Luminosità contrasto ed impostiamo i valori di luminosità a 0 e quelli di contrasto a 66. Ora manca l’ultimo tocco finale.

6

Creiamo un nuovo livello, sotto al nostro testo-disegno e come colore lo facciamo interamente di grigio ( #858585 ). Questo sarà il risultato finale:

7

 


0 thoughts on “Testo immagine”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

Easy Tutorial

Effetto Dragan

In questo tutorial vedremo come realizzare l’effetto Dragan! Ma cos’è l’effetto dragan? Il nome deriva dal fotografo artista Andrzej Dragan che da alle sue immagini un aspetto inquietante e drammatico. Ovviamente noi tenteremo di imitare Read more...

Easy Tutorial

Effetto pastello

Ciao a tutti amici di Gimp, oggi vedremo insieme come realizzare un effetto pastello tramite il famoso e potente strumento G’MIC. Prima di incominciare scarichiamo questi materiali: G’MIC ( Guida installazione Linux – Guida Installazione Read more...

Easy Tutorial

Immagine da un visore notturno

Benvenuti in questo nuovo tutorial del noto programma di grafica GIMP. Quest’oggi vedremo come realizzare un’immagine di un visore notturno. Per ottenere un visore notturno “Fai-da-te” a casa basta prendere un comune telecomando ed una Read more...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi