Come prima cosa apriamo con Gimp l’immagne che vogliamo modificare e creiamo un livello sopra di essa.

1

 

Andiamo nei colori e ne scegliamo uno. Io ho scelto un verde. Ora andiamo a colorare i capelli del nostro soggetto. Fate attenzione di colorare anche i singoli particolari. Sarà un lavoro faticoso, ma l’effetto è assicurato!

2

Per fare i singoli capelli utilizzate un pennelli molto piccolo e cercate di non colorare tutto il capello, ma solo la parte centrale.

3

Quando avrete finito dovreste aver ottenuto una lavoro simile:

4

Ora andiamo nei livelli e cambiamo le proprietà del livello “colore”. Cambiamo da “normale” a “sovrapposto“. In questo modo il colore si è fuso con i capelli, che hanno cambiato colore. Se avete sbavato prendete la gomma e ritoccate.

NB: Se utilizzate un colore molto acceso come un verde acido, un giallo fosforescente,… utilizzate questa procedura. Se invece utilizzate colori meno accesi come un azzurro, un rosso,… nei livelli selezionate la modalità “colore” al posto di “sovrapposto”.

5

Per completare l’opera selezioniamo lo strumento sfoca o contrasta ed applichiamolo al contorno del colore dei capelli. Cosifacendo sfumiamo il colore in modo da definire meglio il colore dei capelli e “nascondere” eventuali sbavature. Questo sarà l’effetto finale:

6


0 thoughts on “Cambiare colore ai capelli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Related Posts

Easy Tutorial

Circle paper number

Buongiorno a tutti, oggi voglio mostrarvi questo semplice ma fantastico tutorial, facile e veloce da realizzare ma di grande impatto. Per questo tutorial l’unica cosa che ci servirà saranno gli script Fu ( guarda la Read more...

Easy Tutorial

Strumento Clona

Oggi vedremo come utilizzare lo strumento clona. Prima di incominciare vediamo cos’è: lo strumento clona è come un normale pennello di forma cilindrica, solo che come motivo avremo un punto della nostra stessa immagine. Apriamo Read more...

Easy Tutorial

Immagine da un visore notturno

Benvenuti in questo nuovo tutorial del noto programma di grafica GIMP. Quest’oggi vedremo come realizzare un’immagine di un visore notturno. Per ottenere un visore notturno “Fai-da-te” a casa basta prendere un comune telecomando ed una Read more...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi